Crediamo in Dio e in tutti i Suoi Profeti

Di': “Crediamo in Allah e in quello che ha fatto scendere su di noi e in quello che ha fatto scendere su Abramo, Ismaele, Isacco, Giacobbe e le Tribù, e in ciò che, da parte del Signore, è stato dato a Mosè, a Gesù e ai Profeti: non facciamo alcuna differenza tra loro e a Lui siamo sottomessi”. [Corano, 3:84]

8 marzo 2012

Un ex-ateo diventa MUSULMANO

Ex-Ateo "militante" che avrebbe combattuto "spada alla mano" ogni religione, studioso di storia, capisce che la forza dietro a tutte queste guerre sta proprio nelle religioni (come ormai moltissimi sostengono), ma lui, a differenza degli altri, era spinto dal desiderio di capire, comprendere e andare a fondo...
Dopo una ricerca delle religioni (ovviamente tutte tranne l'Islam, grazie alla solita propaganda islamofoba) ha capito che doveva prima cercare in se stesso, e mettere in questione tutte le "verità" fino ad ora imparate dalla famiglia e dalla società. Questa ricerca interiore lo ha portato a capire l'ovvio, cioé della sua totale impotenza e della presenza di una "Essenza" onnipotente che governa il tutto in armonia. Adesso capisce che la sua é diventata la ricerca di Dio, e finalmente é entrato in contatto con Dio, l'Assoluto, l'Eterno. Una volta a contatto ha potuto finalmente cominciare a chiedere a Dio (il "Du'à" per i musulmani, il nucleo della adorazione, come il Profeta, pace su di lui, ci ha insegnato) di mostrargli la Verità, di guidarlo. Adesso finalmente poteva sperimentare i segni che Allah mostra agli uomini, ma che solo i credenti riconoscono come segni inequivocabili della presenza, dell'amore e della misericordia di Dio. Una volta arrivato a questa connessione diretta, l'Islam ( che significa totale sottomissione alla volontà di Dio) é stata la naturale religione a cui Dio lo ha fatto arrivare. (ascoltate anche la sua prima preghiera, dove Satana il lapidato ha tentato in tutti i modi di fermarlo prima che mettesse il suo volto a terra come atto di sottomissione al nostro Signore).




Testimonianza del nostro fratello Igor Yassin:
"Questo video è dedicato a tutte le persone che mi chiedono perché sono diventato musulmano ed a coloro che stanno cercando Dio e sono interessati ad ascoltare l'esperienza di chi, col Suo Permesso, Lo ha trovato."

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Invero, la religione presso Allah è l'Islàm

Allah testimonia, e con Lui gli Angeli e i sapienti, che non c'è dio all'infuori di Lui, Colui Che realizza la giustizia. Non c'è dio all'infuori di Lui, l'Eccelso, il Saggio. Invero, la religione presso Allah è l'Islàm*. Quelli che ricevettero la Scrittura caddero nella discordia, nemici gli uni degli altri, solo dopo aver avuto la scienza. Ma chi rifiuta i segni di Allah, [sappia che] Allah è rapido al conto. [Corano, 3:18-19]
*[“la religione presso Allah è l'Islàm”: nel rapporto tra uomo e il suo Creatore, (gloria a Lui l'Altissimo) la posizione del primo non può essere che di totale sottomissione, cioè islamica]