Crediamo in Dio e in tutti i Suoi Profeti

Di': “Crediamo in Allah e in quello che ha fatto scendere su di noi e in quello che ha fatto scendere su Abramo, Ismaele, Isacco, Giacobbe e le Tribù, e in ciò che, da parte del Signore, è stato dato a Mosè, a Gesù e ai Profeti: non facciamo alcuna differenza tra loro e a Lui siamo sottomessi”. [Corano, 3:84]

4 settembre 2012

LIBRETTI DI SAPIENTI ISLAMICI TRADOTTI IN ITALIANO

Assalamu aleikum

Fratelli e sorelle
finalmente in questo sito tutte le traduzioni in italiano di AbdEl Kawi M. Dello Russo dei libri di diversi studiosi e sapienti



“Il Pellegrinaggio/ Al Hajj” di Abu Bakr Djabar Al Djazairi
http://mondoislam.altervista.org/wp-content/uploads/downloads/2012/07/01-il-Pellegrinaggio.pdf

“Il Corano e la Scienza moderna” di Zakir Naik
http://mondoislam.altervista.org/wp-content/uploads/downloads/2012/07/02-Il-Corano-e-la-scienza-moderna.pdf

“Donne nell’Islam e le donne nella tradizione giudeo-cristiana” di Sherif Abdel Azeem
http://mondoislam.altervista.org/wp-content/uploads/downloads/2012/07/03-Donne-nellIslam-traduzione.pdf

“Costruiamo la vita” di Amr Khaled

http://mondoislam.altervista.org/wp-content/uploads/downloads/2012/07/04-costruiamo-la-vita.pdf

“Il Digiuno” di Abu Bakr Djabar Al Djazairi
http://mondoislam.altervista.org/wp-content/uploads/downloads/2012/07/05-Il-Digiuno.pdf

e i libri di Ahmed Deedat:
“Muhammad il naturale successore di Cristo”
“Crocifissione ?”
“Qual’era il Segno di Giona?”
Muhammad il più grande di tutti i tempi”
http://mondoislam.altervista.org/deedat/



Sorgente: Mondo Islam
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Invero, la religione presso Allah è l'Islàm

Allah testimonia, e con Lui gli Angeli e i sapienti, che non c'è dio all'infuori di Lui, Colui Che realizza la giustizia. Non c'è dio all'infuori di Lui, l'Eccelso, il Saggio. Invero, la religione presso Allah è l'Islàm*. Quelli che ricevettero la Scrittura caddero nella discordia, nemici gli uni degli altri, solo dopo aver avuto la scienza. Ma chi rifiuta i segni di Allah, [sappia che] Allah è rapido al conto. [Corano, 3:18-19]
*[“la religione presso Allah è l'Islàm”: nel rapporto tra uomo e il suo Creatore, (gloria a Lui l'Altissimo) la posizione del primo non può essere che di totale sottomissione, cioè islamica]